Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

...Ovvero: come sopravvivere alla convivenza, regole e consigli utili e indispensabili!
Rispondi
Armandoalo
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/01/2017, 19:12

Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Armandoalo » 06/01/2017, 22:33

Ciao!
Mi presento, sono Armando di Padova, 30 anni e vari mesi fa uscivo con una ragazza spagnola dal comportamento alquanto bizzarro che mi ha confuso le idee.
Premetto che lei é molto bella, e che l'ho conosciuta all' interno della mia cerchia di amici dove aveva la fama della gattina morta (prima di uscire con me era uscita un paio di volte con un mio amico, poi é sparita lasciandolo appeso con scuse poco credibili) quindi per me uscire con lei é cominciata un po' come una sfida e ho voluto essere molto cauto visto che non mi fidavo.

Mi contattó lei, chiedendomi se potevo accompagnarla in macchina per prendere delle cose; io l' ho aiutata, dopo di che ci siamo visti per un aperitivo e poi siamo andati da me a chiaccherare.
Dopo una bella conversazione, a fine serata, improvvisamente si dilegua con un "va bene ora vado".

Ci rivediamo il giorno dopo, passiamo la serata insieme, di nuovo a casa mia, lei molto brilla, la bacio, poi si butta sul mio divano e comincia a dormire (!?), cerco di convincerla a sdraiarsi sul letto e lei si rifiuta e mi dice "lasciami stare, voglio stare qua".
La mattina dopo si intrufola nel mio letto, nuda, facciamo sesso e poi se ne vá.

Ci vediamo altre volte, anche in compagnia degli altri e lei molto maliziosa, giocosa, fa finta di non conoscermi davanti agli altri con battute tipo "ehi da quanto tempo!". Alle feste mi tira per il braccio lontano dagli altri, mi bacia, poi si riallontana, sparisce nella calca, ecc.
Vedendola correre un po' con le smancerie, le faccio presente che non ho intenzione di impegnarmi e lei mi dice che é lo stesso per lei ma che non gli piaccio quand sono freddo, quindi cerco di assecondare la sua mielositá.
Ci vediamo ancora, facciamo sesso, lei mi adula e mi venera come un dio, dicendomi che sono bellissimo.

L' ultima settimana mi sono mostrato un po' assente per lavoro, scusandomi con lei che mi ha risposto di non preoccuparmi.
Ci rivediamo, la invito a casa mia, io con una voglia che non vi dico, la bacio, provo a spogliarla e noto che lei evita di arrivare al dunque, parlando tantissimo, cambiando argomento e raccontandomi i cavoli suoi.
Fatto sta che mi dice che non ha voglia, perché ha pensieri per la testa e non riesce a lasciarsi andare e ha continuato a parlare di cose trascendentali, irritandomi notevolmente perché la sotto mi si stava scatenando l' inferno.
Ho provato a sedurla ancora, anche dicendole che mi cominciava a fare male lí sotto e ad un certo punto lei, semplicemente, se n' é andata.
Sparita per 3 mesi, anchio io non l' ho piú cercata.
Si é rifatta sentire qualche giorno fá, mandandomi un' immagine cominca su facebook.

Vi chiedo, secondo voi, che intenzioni ha questa? come dovrei comportarmi?




Armandoalo
Messaggi: 8
Iscritto il: 06/01/2017, 19:12

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Armandoalo » 08/01/2017, 16:33

nessuno?



alexiis
Messaggi: 6
Iscritto il: 20/03/2017, 15:18

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da alexiis » 22/03/2017, 11:08

ciao ...beh ...voleva solo divertirsi ci sono donne che amano questo avere l amico di sesso e basta senza rotture e comandano loro il gioco cioè fanno sesso quando hanno voglia loro ho avuto una ex così è ha fatto sempre così
dagli quello che vuole digli quando hai voglia di stare con me chiamami che ci vediamo da me
sono tipe così gli piace sentirsi desiderate e al contempo troie



Batman
Messaggi: 2
Iscritto il: 02/04/2017, 23:58

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Batman » 03/04/2017, 0:23

Credo che sia lunatica e opportunista oppure semplicemente gioca con te come lo fa con altri, ma c'è chi ci sta e c'è chi no



Anto84
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/05/2017, 1:28

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Anto84 » 13/05/2017, 23:28

Vuole giocare, è palese, dipende se a te sta bene o meno




Todoque
Messaggi: 44
Iscritto il: 21/08/2015, 14:03

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Todoque » 26/07/2017, 15:39

Chi le capisce le donne!



Manry
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/11/2019, 17:19

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Manry » 06/11/2019, 12:41

Armandoalo ha scritto:
06/01/2017, 22:33
Ciao!
Mi presento, sono Armando di Padova, 30 anni e vari mesi fa uscivo con una ragazza spagnola dal comportamento alquanto bizzarro che mi ha confuso le idee.
Premetto che lei é molto bella, e che l'ho conosciuta all' interno della mia cerchia di amici dove aveva la fama della gattina morta (prima di uscire con me era uscita un paio di volte con un mio amico, poi é sparita lasciandolo appeso con scuse poco credibili) quindi per me uscire con lei é cominciata un po' come una sfida e ho voluto essere molto cauto visto che non mi fidavo.

Mi contattó lei, chiedendomi se potevo accompagnarla in macchina per prendere delle cose; io l' ho aiutata, dopo di che ci siamo visti per un aperitivo e poi siamo andati da me a chiaccherare.
Dopo una bella conversazione, a fine serata, improvvisamente si dilegua con un "va bene ora vado".

Ci rivediamo il giorno dopo, passiamo la serata insieme, di nuovo a casa mia, lei molto brilla, la bacio, poi si butta sul mio divano e comincia a dormire (!?), cerco di convincerla a sdraiarsi sul letto e lei si rifiuta e mi dice "lasciami stare, voglio stare qua".
La mattina dopo si intrufola nel mio letto, nuda, facciamo sesso e poi se ne vá.

Ci vediamo altre volte, anche in compagnia degli altri e lei molto maliziosa, giocosa, fa finta di non conoscermi davanti agli altri con battute tipo "ehi da quanto tempo!". Alle feste mi tira per il braccio lontano dagli altri, mi bacia, poi si riallontana, sparisce nella calca, ecc.
Vedendola correre un po' con le smancerie, le faccio presente che non ho intenzione di impegnarmi e lei mi dice che é lo stesso per lei ma che non gli piaccio quand sono freddo, quindi cerco di assecondare la sua mielositá.
Ci vediamo ancora, facciamo sesso, lei mi adula e mi venera come un dio, dicendomi che sono bellissimo.

L' ultima settimana mi sono mostrato un po' assente per lavoro, scusandomi con lei che mi ha risposto di non preoccuparmi.
Ci rivediamo, la invito a casa mia, io con una voglia che non vi dico, la bacio, provo a spogliarla e noto che lei evita di arrivare al dunque, parlando tantissimo, cambiando argomento e raccontandomi i cavoli suoi.
Fatto sta che mi dice che non ha voglia, perché ha pensieri per la testa e non riesce a lasciarsi andare e ha continuato a parlare di cose trascendentali, irritandomi notevolmente perché la sotto mi si stava scatenando l' inferno.
Ho provato a sedurla ancora, anche dicendole che mi cominciava a fare male lí sotto e ad un certo punto lei, semplicemente, se n' é andata.
Sparita per 3 mesi, anchio io non l' ho piú cercata.
Si é rifatta sentire qualche giorno fá, mandandomi un' immagine cominca su facebook.

Vi chiedo, secondo voi, che intenzioni ha questa? come dovrei comportarmi?
É insicura. Non sa nemneno lei quello che vuole riguardo si rapporti. Crede di avere il potere dell'ultima decidione e lo vuol far credere anche agli altri, ma rinane insicura.
Far ballare i polli non é un passatempo per chi cerca seriamente un rapporto.



Manry
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/11/2019, 17:19

Re: Ho scritto tanto, lo so, peró per favore leggete e aiutatemi

Messaggio da Manry » 06/11/2019, 12:41

Armandoalo ha scritto:
06/01/2017, 22:33
Ciao!
Mi presento, sono Armando di Padova, 30 anni e vari mesi fa uscivo con una ragazza spagnola dal comportamento alquanto bizzarro che mi ha confuso le idee.
Premetto che lei é molto bella, e che l'ho conosciuta all' interno della mia cerchia di amici dove aveva la fama della gattina morta (prima di uscire con me era uscita un paio di volte con un mio amico, poi é sparita lasciandolo appeso con scuse poco credibili) quindi per me uscire con lei é cominciata un po' come una sfida e ho voluto essere molto cauto visto che non mi fidavo.

Mi contattó lei, chiedendomi se potevo accompagnarla in macchina per prendere delle cose; io l' ho aiutata, dopo di che ci siamo visti per un aperitivo e poi siamo andati da me a chiaccherare.
Dopo una bella conversazione, a fine serata, improvvisamente si dilegua con un "va bene ora vado".

Ci rivediamo il giorno dopo, passiamo la serata insieme, di nuovo a casa mia, lei molto brilla, la bacio, poi si butta sul mio divano e comincia a dormire (!?), cerco di convincerla a sdraiarsi sul letto e lei si rifiuta e mi dice "lasciami stare, voglio stare qua".
La mattina dopo si intrufola nel mio letto, nuda, facciamo sesso e poi se ne vá.

Ci vediamo altre volte, anche in compagnia degli altri e lei molto maliziosa, giocosa, fa finta di non conoscermi davanti agli altri con battute tipo "ehi da quanto tempo!". Alle feste mi tira per il braccio lontano dagli altri, mi bacia, poi si riallontana, sparisce nella calca, ecc.
Vedendola correre un po' con le smancerie, le faccio presente che non ho intenzione di impegnarmi e lei mi dice che é lo stesso per lei ma che non gli piaccio quand sono freddo, quindi cerco di assecondare la sua mielositá.
Ci vediamo ancora, facciamo sesso, lei mi adula e mi venera come un dio, dicendomi che sono bellissimo.

L' ultima settimana mi sono mostrato un po' assente per lavoro, scusandomi con lei che mi ha risposto di non preoccuparmi.
Ci rivediamo, la invito a casa mia, io con una voglia che non vi dico, la bacio, provo a spogliarla e noto che lei evita di arrivare al dunque, parlando tantissimo, cambiando argomento e raccontandomi i cavoli suoi.
Fatto sta che mi dice che non ha voglia, perché ha pensieri per la testa e non riesce a lasciarsi andare e ha continuato a parlare di cose trascendentali, irritandomi notevolmente perché la sotto mi si stava scatenando l' inferno.
Ho provato a sedurla ancora, anche dicendole che mi cominciava a fare male lí sotto e ad un certo punto lei, semplicemente, se n' é andata.
Sparita per 3 mesi, anchio io non l' ho piú cercata.
Si é rifatta sentire qualche giorno fá, mandandomi un' immagine cominca su facebook.

Vi chiedo, secondo voi, che intenzioni ha questa? come dovrei comportarmi?
É insicura. Non sa nemneno lei quello che vuole riguardo si rapporti. Crede di avere il potere dell'ultima decidione e lo vuol far credere anche agli altri, ma rinane insicura.
Far ballare i polli non é un passatempo per chi cerca seriamente un rapporto.




Rispondi

Torna a “Io e la mia lei: menage a due”