Consigli per smettere di soffrire

Dove posso fare questa analisi? Cosa mi consigliate come medicinale per?
Sono domande che molto spesso vengono fatte nel forum... questa sezione apposita raccolgie tutti i vri dubbi.
Rispondi
Momonosuke
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/07/2019, 12:23

Consigli per smettere di soffrire

Messaggio da Momonosuke » 12/07/2019, 12:34

Buongiorno a tutti, vorrei dei consigli seri e concreti che mi aiutino a porre fine alla mia vita in modo sereno ed indolore. So che è un argomento molto delicato, ma sono serio. Soffro di depressione, non ho più stimoli e vorrei disporre della mia vita nel migliore modo che conosco, cioè morendo.
Non vorrei fare errori, vorrei che fosse un atto dignitoso ed indolore. Ho provato (come si fa in qualsiasi altro caso) a fare delle normali ricerche sui motori di ricerca: materiali, metodi, istruzioni. C'è scritto un pò di tutto ma non ci sono le reali istruzioni per quello che ho individuato come metodo migliore: avvelenamento da co2 tramite tubo di scappamento dell'auto.
Dovrei prendere un tubo che va dalla marmitta, abbastanza lungo da arrivare ad un finestrino (che andrebbe sigillato con del nastro adesivo), assumere alcool e sonnifero e accendere la macchina? Non conosco nemmeno il tipo di alcool adatto allo sc@#o, e non so se la cosa potrebbe essere effettivamente fattibile.
Chiedo gentilmente di rispettare la mia scelta, e se possibile, di darmi consigli utili (che non riguardino il ripensarci o cose del genere). Apprezzerei davvero tanto un aiuto concreto, ho scelto di fare questo passo, ma non voglio soffrire nell'atto. La mia vita mi ha già abbondantemente regalato tanto dolore, in svariate occasioni, ed io non posso più continuare a fare finta che per me vada bene.

Ringrazio anticipatamente chi sarà tanto gentile dal potermi aiutare con qualche consiglio tecnico.

Grazie




Manry
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/11/2019, 17:19

Re: Consigli per smettere di soffrire

Messaggio da Manry » 06/11/2019, 5:39

Momonosuke ha scritto:
12/07/2019, 12:34
Buongiorno a tutti, vorrei dei consigli seri e concreti che mi aiutino a porre fine alla mia vita in modo sereno ed indolore. So che è un argomento molto delicato, ma sono serio. Soffro di depressione, non ho più stimoli e vorrei disporre della mia vita nel migliore modo che conosco, cioè morendo.
Non vorrei fare errori, vorrei che fosse un atto dignitoso ed indolore. Ho provato (come si fa in qualsiasi altro caso) a fare delle normali ricerche sui motori di ricerca: materiali, metodi, istruzioni. C'è scritto un pò di tutto ma non ci sono le reali istruzioni per quello che ho individuato come metodo migliore: avvelenamento da co2 tramite tubo di scappamento dell'auto.
Dovrei prendere un tubo che va dalla marmitta, abbastanza lungo da arrivare ad un finestrino (che andrebbe sigillato con del nastro adesivo), assumere alcool e sonnifero e accendere la macchina? Non conosco nemmeno il tipo di alcool adatto allo sc@#o, e non so se la cosa potrebbe essere effettivamente fattibile.
Chiedo gentilmente di rispettare la mia scelta, e se possibile, di darmi consigli utili (che non riguardino il ripensarci o cose del genere). Apprezzerei davvero tanto un aiuto concreto, ho scelto di fare questo passo, ma non voglio soffrire nell'atto. La mia vita mi ha già abbondantemente regalato tanto dolore, in svariate occasioni, ed io non posso più continuare a fare finta che per me vada bene.

Ringrazio anticipatamente chi sarà tanto gentile dal potermi aiutare con qualche consiglio tecnico.

Grazie
sc###@



Manry
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/11/2019, 17:19

Re: Consigli per smettere di soffrire

Messaggio da Manry » 06/11/2019, 5:39

Momonosuke ha scritto:
12/07/2019, 12:34
Buongiorno a tutti, vorrei dei consigli seri e concreti che mi aiutino a porre fine alla mia vita in modo sereno ed indolore. So che è un argomento molto delicato, ma sono serio. Soffro di depressione, non ho più stimoli e vorrei disporre della mia vita nel migliore modo che conosco, cioè morendo.
Non vorrei fare errori, vorrei che fosse un atto dignitoso ed indolore. Ho provato (come si fa in qualsiasi altro caso) a fare delle normali ricerche sui motori di ricerca: materiali, metodi, istruzioni. C'è scritto un pò di tutto ma non ci sono le reali istruzioni per quello che ho individuato come metodo migliore: avvelenamento da co2 tramite tubo di scappamento dell'auto.
Dovrei prendere un tubo che va dalla marmitta, abbastanza lungo da arrivare ad un finestrino (che andrebbe sigillato con del nastro adesivo), assumere alcool e sonnifero e accendere la macchina? Non conosco nemmeno il tipo di alcool adatto allo sc@#o, e non so se la cosa potrebbe essere effettivamente fattibile.
Chiedo gentilmente di rispettare la mia scelta, e se possibile, di darmi consigli utili (che non riguardino il ripensarci o cose del genere). Apprezzerei davvero tanto un aiuto concreto, ho scelto di fare questo passo, ma non voglio soffrire nell'atto. La mia vita mi ha già abbondantemente regalato tanto dolore, in svariate occasioni, ed io non posso più continuare a fare finta che per me vada bene.

Ringrazio anticipatamente chi sarà tanto gentile dal potermi aiutare con qualche consiglio tecnico.

Grazie
sc###@




Rispondi

Torna a “L'angolo del dottore”